Learn from tragedy (in italian)

Logo Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.
in collaborazione con

Logo CICOP Italia.

CICOP Italia

Logo Federazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori Toscani.

Logo Fondazione e Ordine Architetti Firenze.

Logo Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori Pisa.

Ordine Architetti PPC Pisa

Giornata di studio

IMPARARE DALLA TRAGEDIA

Una svolta: il sisma del 1980 in Irpinia e Basilicata

15 ottobre 2019
Palazzina Reale — Piazza della Stazione, 50 — Firenze

 

Imparare dalla tragedia, immagine locandina.

Forum di riflessione propositivo sul tema specifico della prevenzione sismica trattato da esperti altamente qualificati a livello nazionale che hanno operato da protagonisti nelle località colpite offrendo i loro contributo scientifico oltre che solidaristico.

 

Responsabile scientifico: Prof. Arch. Nina Avramidou

 

Temi trattati

  • Perché il 1980 è stato l’ANNO ZERO del moderno restauro strutturale in Italia.

  • Modifiche e Innovazioni rilevanti delle Normative Tecniche vigenti prima e dopo il 1980.
  • La svolta fondamentale nel campo della Ricerca Scientifica, teorica e sperimentale, dopo il 1980 in Italia e a livello internazionale.
  • Orgoglio e tragedie vissute a Potenza, Napoli e Avellino nel 1980, da abitanti, amministratori e tecnici locali.
  • I supporti tecnico-scientifici pervenutici nel 1980 dal Friuli (1976), da Salonicco (Grecia) e dall’ex Jugoslavia.
  • Cosa abbiamo imparato durante e dopo la tragedia del 1980: delusioni e aspettative.

 

Programma

Coordina
Arch. Paolo Caggiano

Ore 14.15: registrazione dei partecipanti

Ore 14.30: saluti istituzionali

  • Dott. Angelo Borrelli,  Dipartimento Protezione Civile — Videomessaggio
  • Leonardo Ermini, Responsabile Protezione Civile della Città Metropolitana

Ore 14.45: saluto e introduzione

  • Prof. Emer. Ing. Antonio Migliacci, Politecnico di Milano, direttivo  AICAP
  • Prof. Arch. Nina Avramidou, Cicop Italia Onlus, fondatore della Biennale del Restauro Architettonico ed Urbano (BRAU)

Ore 15.45

  • Prof. Emer. George Gr. Penelis

The earthquake of Thessaloniki 1978, a catalyst for the seismic protection of Greece

Ore 16.30

  • Gaetano Fierro

Ombre e luci sul sisma del 1980 in Irpinia e Basilicata

Ore 16.50

  • Dott. Michele Grano, Associazione Alfredo Rampi

“E’ il mio cuore il paese piu’ straziato”. Saperi in dialogo per la costruzione di comunità resilienti.

Ore 17.35

  • Prof. Ing. Arch. Maurizio Di Stefano

Il sisma del 1980 in Italia, da tragica memoria a svolta istituzionale per la salvaguardia del patrimonio culturale.

Ore 18.20

  • Prof. Ing. Edoardo Cosenza, Università di Napoli

Costruzioni in cemento armato — cosa ci hanno insegnato i terremoti dal 1980 in poi?

Ore 19.00: dibattito e conclusioni

Ore 19.30: inaugurazione della mostra sui lavori svolti nell’ambito dell’iniziativa “Architetto per un giorno”, organizzata dalla Commissione emergenza sismica dell’Ordine degli Architetti di Firenze, un ciclo di incontri dedicato alla formazione dei giovani cittadini sui comportamenti da tenere in caso di terremoto nelle scuole primarie e secondarie.