Archeologia Industriale, Prato 2000

CICOP Italia e Università degli Studi di Firenze

col patrocinio di

Regione ToscanaProvincia di PratoOrdine Architetti di PratoAIPAI (Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico Industriale) – TICCIH (International Committee for the Conservation of the Industrial Heritage)

presentano il convegno

Archeologia Industriale

Metodologie di recupero e fruizione del bene industriale

Prato, 16-17 giugno 2000
Attività precongressuale del V Congresso Internazionale sul Restauro del Patrimonio Architettonico Firenze 2000
Ex Cementificio Marchino, Prato.

Ex Cementificio Marchino, Prato.

Programma

Lo scopo del convegno è quello di approfondire il configurarsi del problema della tutela e della valorizzazione del patrimonio archeologico affrontando vari aspetti delle problematiche legate al recupero dei manufatti industriali: dall’estetica, alle possibili nuove funzioni, alla gestione, al ruolo degli enti pubblici, anche attraverso l’illustrazione di varie esperienze emblematiche.

Il convegno si articola secondo le seguenti sessioni tematiche:

  • Patrimonio industriale: dalla conoscenza alla tutela al riuso
  • Metodologia del recupero e della fruizione dei beni industriali
  • Rapporti tra industria e archeologia industriale; le istituzioni e le politiche
  • Archeologia industriale a Prato; analisi di alcuni casi pratici toscani
  • Progetti e realizzazioni

Atti del Convegno

Introduzione di Nina Avramidou
Premessa di Francesco Gurrieri