Email This Page Email This Page

Diario di viaggio lungo la via Egnatia

Sulla tracce delle testimonianze della migrazione e multiculturalismo percorrendo l’asse culturale della BRAU2, lungo la Via Egnatia

Monica Meucci e Nina Avramidou vi raccontano il viaggio lungo la Via Egnatia, fatto nel maggio 2013 per incontrare i vari Comitati Organizzativi locali nelle città di Salonicco, Ioannina e Kavala.

Partendo da Salonicco, che è baricentrica rispetto all’asse culturale della BRAU2, andando verso ovest si arriva a Ioannina nell’arco di 3 ore circa; andando invece verso Est in due ore si arriva a Kavala. Raggiungere Edirne e Istanbul da Kavala è altrettanto facile seguendo ancora la nuova autostrada della Via Egnatia. Si prosegue sulla strada E84 che unisce Salonicco ad Istanbul. Poco prima del confine di stato si devia verso nord in direzione di Vissa, lungo la E85. Da Vissa basta superare la frontiera e dopo 5 km si arriva a Edirne. Da Istanbul a Edirne si impiegano circa 2 ore e mezzo di strada, utilizzando l’autostrada O-3.

Tutte queste città sono state sedi di manifestazioni culturali della BRAU2: Ioannina, Salonicco (24 Ottobre), Kavala (26 Ottobre), Edirne (28 Ottobre) e Istanbul (30 Ottobre).

Diario di viaggio (PDF)